In ricordo di Gian Franco Lami

 

 

In questa pagina verranno pubblicati articoli che ricordano la figura e l'opera del prof. Gian Franco Lami, prematuramente ed improvvisamente scomparso nel gennaio di quest'anno.
I contributi vogliono rendere omaggio alla sua instancabile opera di diffusione dell'opera di Julius Evola, anche come curatore delle numerose raccolte antologiche degli articoli scritti da Evola su riviste e quotidiani.
Con le sue fatiche editoriali, Lami ha contribuito a dare una interpretazione lucida e corretta del pensiero di Evola, ricostruendo con certosina precisione gli ambienti culturali e i vari momenti storici in cui viveva ed operava il filosofo romano.
Un punto fermo nel panorama degli studi evoliani, troppo spesso inquinati da pressappochismo e superficialità. Una perdita irreparabile per gli amici, ma un lascito prezioso per gli studiosi.

DG

I contributi

Intervista a G. Casale sul libro postumo "Qui ed ora" di G. F. Lami ..((in Rai Parlamento) .......................
L'utopia classica di G. F. Lami di Giovanni Sessa
Editoriale della rivista "Atrium"
di Alberto Cesare Ambesi
D'improvviso se ne è andato.
di Riccardo Scarpa
Scomparso lo studioso Gian Franco Lami,,,
di Simone Paliaga
Gian Franco Lami, l'addio a un prof. non conformista
di Marco Iacona
Per Gian Franco Lami
di Giovanni Sessa

 

 


Sito ufficiale della Fondazione Julius Evola. Tutti i diritti riservati